Fatti fritti – Clelia in cucina

Share Button

Fatti fritti.

Ingredienti

500 g di farina 00
100 g di pasta madre solida in forza
2 uova piccole
250 ml di latte
60 grammi di zucchero
60 grammi di strutto
un bicchierino di acquavite
una presa di sale
buccia di una arancia e di un limone

Olio di semi di arachidi per friggere q b
zucchero per guarnire

Preparazione.

1 Versate nella planetaria il lievito madre precedentemente sciolto con un po’ di latte tiepido. Aggiungete la farina, lo zucchero, grattugiate la scorza dell’ arancio e del limone e versatele assieme alle uova e la grappa nella planetaria. Cominciate a impastare a velocità due.
2 versate il restante latte, poco alla volta. Aggiungete per ultimo lo strutto, in due riprese e, per ultimo, il sale.
Continuate a lavorare l’impasto fino a che sarà incordato perfettamente o comunque fino a renderlo liscio ed elastico.
Una volta pronto, fate lievitare l’impasto ben coperto fino a raddoppiare di volume. Io ho impastato alla sera (ore 22 e fritto al mattino)
3 Una volta raddoppiato, prelevate le palline pirlatele e praticate il foro con un dito e allargatelo bene, perchè lievitando tende a richiudersi. Adagiatele su una tovaglia infarinata, coprite e fate lievitare per altre due ore circa, i tempi possono variare in base alla temperatura.
4 friggetele in abbondante olio e passatele nello zucchero semolato.

Clelia – autrice della ricetta

 

 








(136)

Share Button

Widgetized Section

Go to Admin » appearance » Widgets » and move a widget into Advertise Widget Zone