Conchiglie rigate con carciofi e salsiccia.

-.-
Share Button

La stagione invernale con i suoi prodotti ben si presta alla preparazione di gustose ricette, ecco che le salsicce che agli inizi dell’inverno trovano la loro giusta preparazione e in questo periodo (febbraio) la loro giusta maturazione, si sposano con i meravigliosi carciofi spinosi. Qui interviene la sapienza della nostra amica cuoca Clelia ci prepara un primo piatto con delle conchiglie rigate insaporite dagli ingredienti sopra riportati.

 

  • Conchiglie rigate con carciofi e salsiccia.

Ingredienti per due persone.

  • 160 g di conchiglie rigate
  • 2 carciofi sardi
  • 100 g di salsiccia
  • 1 spicchio di aglio
  • 4 cucchiai di olio evo
  • prezzemolo q b
  • 40 g di parmigiano
  • mezzo limone

 

Ecco come prepararli

  • Iniziate con il pulire i carciofi, privandoli di eventuale barba e immergeteli in acqua acidulata col succo di limone. Tagliateli a fettine.
  • In una padella con l’olio fate dorare lo spicchio di aglio che poi eliminerete.
  • Aggiungete la salsiccia tagliata a tocchetti e privata del budello. Rosolatela bene e aggiungete i carciofi. cuocete per sei-sette minuti.
  • Cuocete le conchiglie mantenendole al dente. Scolatele direttamente in padella e fatele saltare per un paio di minuti. Se necessario, aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura. a fuoco spento, aggiungete il prezzemolo tritato.
  • Servite caldi con un’abbondante grattugiata di parmigiano.

(133)

Share Button