Carnevale – I Fuochi Sacri per Sant’Antonio Abate – Sorgono e Sa Tuvera

-.-
Share Button

Sant’Antonio Abate – e il Fuoco Sacro

Si rinnovano ogni anno gli ancestrali riti del passato legati al Carnevale Sardo, con grandi Falò accessi nelle piazze dei paesi della Sardegna,  il sacro fuoco divampa, le origini remote della nostra Isola risorgono. Corna, ossa, pelli e nero di pece, le maschere etniche sarde saranno di nuovo tra noi.

Suggestiva è la celebrazione che si rinnova ogni anno il quel di Sorgono comune della provincia di Nuoro.

Programma fitto e suggestivo durante celebrazione di “Sa Tuvera” martedi 16 gennaio, il grande falò acceso in piazza in onore di Sant’Antonio.

Sant’Antoni e su Fogu – Sa Tuvera 2018

Il Comune di Sorgono, l’Ass. Cult. “Mandra Olisai”- Is Arestes e “Su sociu e Sant’Antoni organizzano:
Sabato 13

Ore 18.00 Teatro Comunale Salvatore Murgia
Esibizione canora Coro Polifonico Santu Mauru
Presentazione cortometraggio/documentario (Regia di Vincenzo Rodi) sulla riscoperta della maschera rituale a cura dell’Ass. Cult. “Mandra Olisai”

Martedi 16

Ore 17.00 Santa Messa
Ore 17.30 “Praza ‘e Concas” Accensione e benedizione del fuoco

Ore 18.00 “Sa prima essida” Prima apparazione dell’anno de “Is arestes e S’Urtzu Pretistu
Ore 19.15 Invito curato dal gruppo maschere dell’Ass. Cult. “Mandra Olisai e da chiunque di questa comunità voglia contribuire

A seguire balli in piazza attorno al fuoco con la musica popolare degli organettisti Costantino Lai, Sergio Putzu, Simone Arru, Luigi Meleddu

Mercoledì 17

Ore 17.00 Santa Messa e processione in onore del Santo
Ore 18.00 Invito offerto da “SU SOCIU ‘E SANT’ANTONI ”

A seguire balli in piazza attorno al fuoco con la musica popolare degli organettisti Costantino Lai, Sergio Putzu, Simone Arru, Luigi Meleddu

COME ARRIVARE A SORGONO PER I FUOCHI DI SANT’ANTONIO ABATE 2018

(60)

Share Button