CHIACCHIERE di Carnevale!!!

Dolce tipico italico chiamate da noi ….CHIACCHIERE di Carnevale!!!
Le chiacchiere sono dolci molto friabili che vengono fritti ed infine vengono cosparsi di zucchero al velo. Le chiacchiere sono preparazioni tipiche del periodo di Carnevale e vengono chiamate con nomi diversi a seconda delle regioni di provenienza: chiacchiere e lattughe in Lombardia, cenci e donzelle in Toscana, frappe e sfrappole in Emilia, cròstoli in Trentino, galani e gale in Veneto, bugie in Piemonte, così come rosoni, lasagne, pampuglie, ecc..

Ingredienti (per 8 persone): 500 gr di farina, 2 uova e 1 tuorlo, 2 cucchiai di zucchero, 1 bicchiere di cognac (o vino bianco secco…o un buon filu e ferru), buccia di un limone, sale, olio Preparazione: Impastate la farina con le uova il sale, lo zucchero e il cognac (nel quale avrete messo in infusione, in una scodella, per almeno un’ora la buccia del limone). Lavorate la pasta molto bene poi quando …..sarà omogenea, lasciatela riposare per una decina di minuti. Tagliate a fette la pasta e passatela nel rullo della macchina per la pasta in modo da ottenere delle strisce molto sottili. Tagliate le chiacchiere con l’apposita rotella dentata e friggetele in abbondante olio bollente. Lasciatele cuocere il tempo necessario affinchè dorino. Poi mettetele su un foglio di carta da cucina per eliminare l’olio in eccesso. Spolverate le chiacchiere con zucchero a velo.

(4109)

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*