ZUPPA DI ARSELLE E COZZE

Share Button

Avete  voglia di vacanzaaaaaaa!!!! Di mare, di relax, di pausa, di aria fresca, di paesaggi diversi…. insomma di staccare la spina dalla routine,  oggi vi presentiamo una ricette che farà aumentare questa vs. necessità

ZUPPA DI ARSELLE E COZZE 

Ecco cosa ci serve :

  • 500 g di cozze e arselle di Marceddì;
  • 3-4 seppioline;
  • 4 patate;
  • 2 carote;
  • una costola di sedano;
  •  una zucchina;
  •  mezza cipolla;
  • qualche foglia di basilico; un ciuffo di prezzemolo;
  • un litro e mezzo circa di brodo (meglio se di pesce);
  • fette di pane civraxiu; olio extravergine di oliva; sale e pepe

PREPARAZIONE:

  1.  Sbucciate le patate e raschiate le carote; tagliate entrambe a dadini e mettetele in una casseruola insieme alla zucchina e al sedano tagliati a pezzetti. Unite anche la cipolla affettata, il basilico e il prezzemolo tritati. Versate 5 cucchiai di olio e fare rosolare il tutto su fuoco bassissimo. Unite il brodo e fate cuocere a fuoco medio, semicoperto, per circa un’ora.
  2.  Nel frattempo mettete le cozze e le arselle in una larga casseruola con mezzo bicchiere di acqua e fatele aprire. A parte cuocete, in acqua bollente salata, le seppie, pulite e lavate, per circa 30 minuti. Dopodiché togliete i molluschi di cozze e arselle dalle loro valve e tagliate a listarelle le seppie.
  3.  Unite tutti gli ingredienti preparati al brodo, salate, insaporite con una macinata di pepe, versate la zuppa in 4 piatti fondi, unite i crostini di pane tostato e servite immediatamente.

Per gustare al meglio questa bontà di mare associateci un buon vermentino …….

e per la serie facciamoci del male   provate a gustarle in questi luoghi

 







(1094)

Share Button

Widgetized Section

Go to Admin » appearance » Widgets » and move a widget into Advertise Widget Zone