Un libro che racconta le ricette della Sardegna ai primi del ‘900

Share Button

 

Pesce spada alla carlofortina, piccola panada su purea di favette fresche, fregola con arselle, zuppa sindiesa di pane raffermo, filetto d’orata allo zafferano e vermentino, patate al rosmarino, agnello con olive e finocchietto, melanzane alla sassarese, tortino di ricotta al miele di corbezzolo, arantzada nugoresa. Sono le ricette illustrate nel libro “Il cibo e la memoria – La Sardegna a tavola nel primo Novecento”, pubblicato da Edes a cura di Susanna Loche e Lorenza Masala.

Il volume è il risultato di uno sforzo collettivo che ha coinvolto insegnati e alunni dell’Ipsar, l’Istituto alberghiero di Sassari: in particolare, la IV D del corso di Tecnico della ristorazione, la IIIA e la IIIB del corso di Sala bar. Gli allievi hanno seguito un modulo didattico interdisciplinare sotto la guida di cinque docenti: le professoresse Susanna Loche e Lorenza Masala (Lettere), il professor Antonio Corona (Laboratorio di Cucina), la professoressa Maria Vittoria Pintore (Scienze degli Alimenti) e il professor Pierluigi Bartoli (Laboratorio di Sala bar).

Le ricerche bibliografiche sono state completate da interviste realizzate sul campo. Gli allievi dell’Ipsar hanno sentito dalla viva voce di un gruppo di anziani il racconto delle abitudini alimentari diffuse agli inizi del Novecento in Anglona, in Romangia, nella Nurra, nel Sassarese, in Gallura, in Planargia, nel Nuorese, nel Goceano e in Campidano.

Il libro, realizzato con il contributo dell’assessorato all’Istruzione della Regione Sardegna e dell’assessorato alla Cultura della Provincia di Sassari, conta 135 pagine. Dopo la presentazione del progetto “Il cibo e la memoria” a cura del dirigente scolastico Roberto Cesaraccio e una prefazione scritta da Salvatore Sfodello (Osservatorio regionale per la cultura e la lingua sarda), il volume ospita un capitolo dedicato al quadro storico ed economico, la storia dell’alimentazione in Sardegna, l’introduzione alle testimonianze degli anziani e le interviste raccolte dalle classi che hanno partecipato al progetto, coronato da una cena a tema servita nei locali dell’Ipsar il 27 maggio. Segue un’appendice con la spiegazione delle ricette e una tabella nutrizionale.
Fonte Sassari Notizie








(947)

Share Button

Widgetized Section

Go to Admin » appearance » Widgets » and move a widget into Advertise Widget Zone