Scaloppine di vitello ai funghi porcini.

Share Button

Siamo nella giusta stagione, i funghi hanno riempito i nostri boschi i cercatori sono quest’anno come non mai entusiasti, le loro raccolte vanno a gonfie vele, ma non mancano di intristirci le cronache di quanti cadono vittima della scarsa conoscenza dei funghi e finiscono col rimanere intossicati, cosa che si può ovviare come si raccomandano le autorità, portando il raccolto alla valutazione e verifica degli esperti micologici che sono a disposizione di tutti gratuitamente sotto l’egida delle Asl  in tutto il territtorio isolano. Nel frattempo noi di ricettesardegna.it vi segnaliamo un gruppo di amici di Facebook che hanno fondato un gruppo di appassionati di cercatori di funghi e frequentatori dei nostri splendidi boschi, che si scambiano notizie e diffondono la conoscenza del prezioso regalo delle nostre terre boschive.

Comunque essendo noi un sito prettamente culinario non possiamo farci mancare una ricetta con base fungina, ce la regala manco a dirlo Clelia in Cucina  nostra pagina amica in Facebook che ci presenta un piatto semplicemente delizioso e precisamente le Scaloppine di vitello ai funghi porcini.

scaloppine ai Funghi porcini - FBCLELIA IN CUCINA

scaloppine ai Funghi porcini – FB CLELIA IN CUCINA

Ecco la ricetta:

Ingredienti per due persone.

  • 300 g di scaloppine di vitello (io ho usato magatello)
  • 40 g di burro
  • 1 cucchiaio di farina 00
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • 400 g di funghi porcini freschi
  • 1 spicchio di aglio
  • prezzemolo q b
  • olio evo 3 cucchiai
  • sale q b
  • farina 00 q b

Esecuzione.

  1. Pulite i porcini della terra eventuale e lavateli velocemente sotto l’acqua corrente. Tagliateli a spicchietti (io ho usato solo le cappelle, con i gambi ho preparato il risotto) e fateli rosolare con l’olio e lo spicchio di aglio in una padella capiente. Eliminate l’aglio.
  2. Infarinate le scaloppine e fatele rosolare col burro, sfumatele col vino bianco, salatele e, una volta evaporato il vino sistematele nel tegame dei i funghi, col loro fondo di cottura, finite di cuocere, occorreranno cinque o sei minuti, regolate di sale, cospargete con un po’ di prezzemolo tritato e servite calde.








(450)

Share Button

Widgetized Section

Go to Admin » appearance » Widgets » and move a widget into Advertise Widget Zone