Risotto carciofi e bottarga di muggine.

-.-
Share Button

Il contrasto di sapori prettamente Sardi  vedi la Bottarga e i carciofi spinosi con il sublime formaggio padano, leggi  parmigiano, indicano che l’integrazione e la globalizzazione è arrivata anche in cucina e  Clelia la nostra amica di Facebook ne è una degna rappresentante, sublime la ricetta che oggi ci regala ……. e precisamente un primo di Risotto con carciofi e bottarga di muggine.

risotto carciofi e bottargax

Ingredienti per 4 persone.

  • 300 g di riso Carnaroli
  • 5 carciofi spinosi sardi medi
  • 1 litro di brodo vegetale circa
  • 3 cucchiai di olio di oliva
  • 1 scalogno
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 40 g parmigiano.
  • 40 g di burro
  • una spruzzata di vino bianco secco,sale q.b., il succo di mezzo limone
  • una bottarga di muggine di Cabras

Ecco come si prepara (difficoltà bassa):

  • Iniziate con il pulire i Carciofi  eliminando le foglie dure più esterne.
  • Tagliate il gambo e le punte, eliminate eventuale fieno e riducete i carciofi in fettine.
  • Poneteli in una ciotola di acqua e limone per evitare che anneriscano. Nel frattempo, stufate lo scalogno tritato nell’olio di oliva, fatelo dorare e aggiungete i carciofi scolati.
  • Lasciateli insaporire qualche minuto, dopodiché unite il riso, fatelo tostare per circa un minuto mescolando con un mestolo di legno e sfumate col vino bianco.
  • Aggiungete ora un mestolo di brodo bollente per volta, man mano che sarà assorbito dal riso in cottura.
  • Cuocete il riso in questo modo fino a quando non sarà al dente.
  • Togliete dal fuoco, salate e mantecate con il parmigiano grattugiato, il burro freddo a fiocchetti, la bottarga tagliata a fettine sottili e il prezzemolo tritato.
  • Lasciatelo riposare a pentola coperta per due o tre minuti e servite.

Buon Appetito e alla Prossima ricetta di Clelia in CUCINA …..

 

Date il vostro voto all’articolo clikkando sulle stelline  qui sotto

(4029)

Share Button