Ravioli alla Ricotta, Zafferano e Bottarga

Share Button

Ravioli alla Ricotta e Zafferano e Bottarga un piatto che più sardo non si può, si parte dai ravioli per finire con la bottarga di muggine, vera leccornia isolana, senza tralasciare il nostro specialissimo zafferano di San Gavino Monreale…… Una ricetta facile e veloce con i prodotti della Sardegna.

 INGREDIENTI:

Per la pasta:

  • 400 gr di semola di grano duro macinata fine, 2 uova, sale e acqua. 
Per il ripieno:
  • 400 gr di ricotta di pecora
  • zafferano
  • 100 gr di bottarga di muggine
  • 50 gr di pecorino stagionato grattugiato
  • 200 gr di spinaci lessati
  • 2 uova, sale e pepe.

 

PREPARAZIONE: Impastiamo la semola con le uova, un pizzico di sale e l’acqua, necessaria ad ottenere un impasto omogeneo ma consistente. Facciamo dell’impasto una palla e avvolgiamola nella pellicola per farla  riposare per almeno trenta minuti.
Per il ripieno sbricioliamo finemente la bottarga di muggine, schiacciamo la ricotta e mescolate il tutto in una terrina, uniamo gli spinaci finemente tritati, le uova, lo zafferano, sale e pepe.
Mescoliamo bene e amalgamiamo il tutto.
Ora stendiamo la pasta con il mattarello fino ad ottenere due sfoglie. Sulla prima dobbiamo posizionare a distanza regolare delle piccole noci di ripieno, quindi con la seconda sfolglia non ci resta che ricoprire, curando di premere con la punta delle dita intorno al ripienoin modo da siggillare i nostri ravioli che andranno tagliati, con la rotella dentata …in quadrati di circa 7-8 cm di lato.
In tanto che l’acqua bolle lasciamoli riposare, p
ortiamo ad ebollizione l’acqua salata e cuociamoci i nostri profumati ravioli.
Scoliamo e serviamo con olio e salvia (se ne abbiamo a disposizione) e una spolverata di pecorino grattugiato.
foto dal web








(4165)

Share Button

Widgetized Section

Go to Admin » appearance » Widgets » and move a widget into Advertise Widget Zone