Primo di mare per l’estate sarda : linguine e scampi

-.-
Share Button

 

Un ottimo primo piatto per questa calda-fresca estate, un piatto a base di gustosi freschi scampi adagiati su un letto di linguine addolciti dai pomodorini freschi….i tutto innaffiato da un  ottimo Vermentino di Sardegna

INGREDIENTI:

  • 350 g linguine
  • Scampi freschi
  • 3 spicchi d’aglio
  • tre grossi ciuffi di prezzemolo
  • un bicchiere di vermentino di sardegna
  • pomodorini
  • olio extravergine di oliva, sale, pepe.

Come prepararli: iniziamo con il pulire gli scampi,  facciamo un taglio lungo la schiena in modo da poter aprire leggermente in due il guscio senza sciuparlo.

Il taglio si effetua partendo dal collo verso al coda. Togliamo il ‘filo’ nero o rosso scuro che corre per tutto il taglio, poi passimoli sotto acquacorrente per eliminare eventuali residui. Mettiamo in un tegame antiaderente gli spicchi d’aglio sbucciati e sminuzzati un filo d’olio evo, quando comincia a soffriggere aggiungiamogli scampi interi.

Facciamo rosoloare su ogni lato. Dopo qualche minuto sfumiamo con il nostro vermentino (vino bianco), saliamo e spolveriamo con il pepe.

Una volta evaporato l’alcol aggiungiamo i pomodorini tagliati in quattro spicchi. Lasciamo bollire chiudendo con il coperchio per circa 10-15 minuti a fuoco basso evitando che si asciughi troppo. A questo punto avremo messo a bollire l’acqua e cuociamo  la pasta. Spadellatela all’interno del tegame con il condimento, aggiungete il prezzemolo tritato e servite…… Buon Appettito

(779)

Share Button