Primi piatti: Carbonara d’asparagi

Share Button

La stagione si presta per questa preparazione, infatti l’asparago selvatico cresce rigoglioso in questo frangente di primavera, andare a cogliere queste pregiate lecornie naturali e anche dedicarsi a fare una bella passeggiate nelle nostre splendide zone a macchia meditterranea. Pertanto oggi vi indichiamo un modo per l’impiego degli asparagi…..iparamu iparau nelle varie versioni etmologiche sarde,  la ricetta del giorno è la seguente:

CARBONARA DI ASPARAGI

INGREDIENTI:

  • 500 g di tagliatelle
  • 1 mazzo di asparagi selvatici
  • 50 g di lardo, 1 spicchi di aglio
  • 150 g di pancetta affumicata
  • 2 tuorli (ovviamente d’uovo, hihihi)
  • 50 g di ricotta
  • 50 g di pecorino grattugiato
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Porcediamo con la preparazione, laviamo gli asparagi e tagliamoli a pezzetti piccoli, elimiamo la parte non edibile (la parte legnosa del gambo).

In una larga padella mettiamo il lardo affettato a fettine sottilissime, l’olio e l’aglio. Dopo aver fatto imbiondiere l’aglio eliminaimolo dalla padella. Mettiamoci ora sopra un coperchio e ultimiamo la cottura finchè gli asparagi non risulteranno teneri.

Lessimo intanto le tagliatelle, preparando a parte la ricotta con i due tuorli e il pecorino, versiamo la pasta nella padella con gli aspargi e saltatiamo il tutto brevemente. Spegniamo il fuoco aggiungiamo la salsa creata precedentemente con la ricotta e le uova, mescolate e servite.

E perche no, accompagnate il tutto con un buon vino, naturalmente sardo sardo….









(1396)

Share Button

Widgetized Section

Go to Admin » appearance » Widgets » and move a widget into Advertise Widget Zone