Panadinas di carciofi

Panadinas di carciofi preparazione tipica del nord sardegna piatto principe in quel di OSCHIRI

INGREDIENTI:

  • Per il ripieno:
  • 10 carciofi spinosi sardi (manco a dirlo)
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 limone
  • 1 mazzetto di prezzemoloolio extravergine di oliva sale
  • Per la pasta:
  • 1 Kg di semola di grano duro rimacinata
  • 250 g di strutto
  • sale

PREPARAZIONE

  • Iniziamo con il lavorare la semola con lo strutto, aggiungendovi un po’ di acqua tiepida e salata, fino a rendere l’impasto liscio e compatto.
  • Copriamolo con un panno e facciamo riposare il nostro impasto per circa una ora.
  • Nel frattempo puliamo i carciofi, tagliamoli a spicchi e mettiamoli in bagno in acqua .
  • Rosoliamo i carciofi  con olio evo e un trito di aglio e prezzemolo e sale.
  • Prendiamo ora il nostro impasto e stendiamo la sfoglia di circa 4 mm di spessore e ricaviamo quindi dei dischetti di 9/10 cm e 15 dischetti di 5 cm.
  • Prendiamo ora il disco grande mettiamo un cucchiaio della farcitura che abbiamo preparato prima, copriamo con il disco piccolo e uniamo bene i bordi,  chiudiamo la nostra panadas formando una corona a treccia sulla parte superiore.
  • Ora sono pronte per essere infornate, il forno andrà messo a 200 gradi la cottura si completa in quaranta minuti circa.

il risultato potrà essere come quello della foto se avete seguito tutte le fasi di lavorazione …….fateci conoscere i vostri risultati, ciao e a presto

panada di Oschiri

panadinas  foto dal web

Leave a Reply

la tua mail non sarà pubblicata

*