Ossi: Assazzende e Buffende numero 17

-.-
Share Button

assazzende-e-buffende-ossi-2015-720x400Saranno  17 con questa di Sabato 11 Aprile  le edizioni della manifestazione enologica e gastronomica che si svolge ogni anno ad Ossi  “Assazzende e Buffende”, manifestasta questa fra le prime ad aprire la strada ad una iniziativa contagiosa che, con nomi e formule diverse, si è poi diffusa in quasi tutti i paesi del territorio ed oltre.

Sabato l’appuntamento, come di consueto per le strade e i vicoli del centro storico, a partire dalle ore 19 sino intorno alla mezzanotte.
I numeri di questa edizione:
  • 17 le edizioni della manifestazione
  • 15 i produttori presenti , ciascuno con un proprio stand. Piccole cantine per lo più, con qualche eccezione, per prodotti di nicchia destinati in genere al piccolo mercato, ma non solo, ed un medagliere di tutto rispetto conquistato in diverse manifestazioni e concorsi enogastronomici. Ai nastri di partenza del giro tortuoso che da Piazza del Popolo si dipana per le viuzze del centro saranno le cantine: Canu Cuccuru Sechi, Angelo Demontis, Gianfranco Serra, Franco e Tonino Pilo, Fratelli Zirattu, Gavino Sanna, Tonino Palmas, Franco Masia, Vittorio Spanu, Franco Sanna, Alba & Spanedda, , Piero Contini, Lorenzo Pais, Fratelli Solinas, Derudas. (sotto trovate la mappa della dislocazione delle Cantine)
  • 23 ettolitri di vino in partenza: cagnulari, cannonau, vermentino, moscato, girò, tutte uve tipiche della tradizione locale maturate al sole delle colline e delle
  • 10€ Ticket per la sacchetta con bicchiere, con diritto di accesso, degustazione di pietanze e vini in tutti i quindici stand dei produttori.busnavetta1
  • 400Kg per una torta alla bagna d’arancia

Non mancherà l’occasione per sentire immersi in  tanta immancabile musica e tanto folklore, grazie alla presenza del coro Boghes Noas di Ossi e del coro di Uri accompagnati dalle launeddas di Giuseppe Tatti, mentre si potranno ammirare il pregio e l’eleganza degli abiti del gruppo folk Santa Ithoria di Ossi.

Per gli ospiti parcheggi nell’area messa a disposizione dalla discoteca BluStar, con la possibilità di usufruire di un bus navetta che per tutta la durata della manifestazione collegherà con il Centro storico e viceversa.

Sono previsti anche servizi di autonoleggio e autobus da Alghero, Portotorres e Sassari in modo da assicurare un viaggio in sicurezza dei visitatori.

[wp_ad_camp_5]

mappa-cantine-assazzende-e-buffende-ossi-2015

(927)

Share Button