La ricetta per fare un buon Ragù alla sarda….

Ragù ideale per condire i malloreddus, il pane carasau, pasta corta o pasta lunga a piacere………..

Ingredienti per 6 persone, ecco cosa ci occorre:

  • 200 gr di cipolla, sedano, carota tritati, aglio in camicia
  • olio extravergine di oliva di sardegna
  • 1 scatola di pelati da 800 gr
  • 200 gr di maiale sardo macinato
  • 200 gr di vitello sardomacinato
  • 100 gr di salsiccia sarda spellata e sbriciolata
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 4 foglie di basilico
  • brodo
  • sale e pepe

Procediamo con la preparazione: in un tegame antiaderente facciamo riscaldare un po’ di olio e facciamoci appassire, stando attenti a non bruciarle, le verdure tritate. Devono rimanere trasparenti: ci vorranno circa 15 minuti a fuoco basso.
Aggiungiamoci la salsiccia spellata e sbriciolata, la carne di maiale ed infine il vitello. Facciamo rosolare, bagnando col vino bianco, e dopo che il vino è evaporato, aggiungiamo i pomodori, aggiustiamo con  il sale, il pepe e facciamo  cuocere per circa 1 ora. Se risultasse troppo asciutto allunghiamo con un po’ di brodo bollente. Alla fine aggiungiamo le foglie di basilico tritate.

One Response to "La ricetta per fare un buon Ragù alla sarda…."

  1. Oreste gavino  17 Febbraio 2013 at 12:07

    Ma mi si faccia il piacere.In primis va rosolato l’aglio col peperoncino che leverete quando sono quasi anneriti.
    Poi la cipolaa rosolata e poi le verdure.
    Il resto va bene ma,cosa importante,la carne non va macinata ma tagliata a cubetti.
    E non dimenticate il prezzemolo e l’alloro.

    Rispondi

Leave a Reply to Oreste gavino Cancel Reply

la tua mail non sarà pubblicata

*