Gonnosfanadiga – Sagra delle Olive

Gonnosfanadiga - sagra delle olive

Prende il via oggi 21, per proseguire il 22 e il 23 novembre 2014 la 28ma edizione della Sagra delle olive di Gonnosfanadiga, paese che si trova nel Medio Campidano proprio alle falde nord del Monte Linas. Le degustazioni la faranno da padrone, i laboratori del gusto sull’olio d’oliva e i percorsi guidati in frantoio e pertanto di assaggiare l’ottimo pane alle olive di Gonnosfanadiga, che unisce due delle eccellenze locali; e di fare un salto al bellissimo parco di Perd’e Pibera..Per l’occasione spazio anche alle fiera mercato dell’agroalimentare e dei mestieri locali. Degno di particolare attenzione è anche il progetto “Vivere l’olivicoltura”, finalizzato al recupero e alla valorizzazione degli olivi secolari e degli oliveti con valenza paesaggistica, storica e di assetto idrogeologico, tema particolarmente attuale e in questi giorni cade il primo anniversario della tremenda alluvione del novembre scorso.

Prenderà parte alla manifestazione anche l’Agenzia Laore con diverse iniziative riguardanti proprio la valorizzazione e la promozione delle produzioni olivicole locali.

Ecco il programma completo della Sagra dell Olive 2014 di Gonnosfanadiga:

  • Venerdì, 21 novembre 2014:

ore 10.00 – Locali ex Suor Emilia:
Presentazione del 15° Concorso Regionale “Olio Nuovo”;
Presentazione Progetto “Vivere l’Olivicoltura”;
Inaugurazione mostra fotografica.
0re 17.00 – Piazza Vittorio Emanuele – Esibizione di gruppi folk in piazza
ore 17.30 – Aula Consiliare del Comune – Esposizione della bandiera “Città dell’Olio“;
ore 18.00 – Inaugurazione della XXVIII Sagra delle Olive, a seguire sfilata della banda musicale Puccini e dei gruppi folk.

  • Sabato, 22 novembre 2014:

ore 09.00 – Apertura stand,
ore 09.00 – Laboratorio del gusto, percorsi guidati di analisi sensoriale e degustazione degli oli di oliva. A cura dell’Agenzia Laore Sardegna;
ore 12.30 – Premiazione Concorso riservato agli studenti delle scuole di Gonnosfanadiga;
ore 13.00 – Degustazione prodotti locali;
ore 15.00 – Laboratori degli antichi mestieri;
ore 16.00 – Ricostruzione storica della raccolta delle Olive.
ore 17.00 – Visita al frantoio Foddi, con illustrazione dei processi produttivi e degustazione olio della Nera di Gonnos.
ore 18.00 – Intrattenimenti e spettacoli, con l’esibizione della band Onair Jokers;
ore 18.45 – Degustazione di vini;
ore 21.00 – Chiusura degli stand.

  • Domenica, 23 novembre 2014:

ore 09.00 – Apertura stand;
ore 09.00 – Laboratorio del gusto;
ore 10.00 – Laboratori degli antichi mestieri;
ore 13.00 – Degustazione prodotti locali;
ore 16.00 – Ricostruzione storica della raccolta delle Olive;
ore 16.30 – Canti della tradizione sarda, con la polifonica Santa Barbara
ore 17.00 – Premiazione concorso “Miglior Stand”;
ore 17.30 – Intrattenimenti e spettacoli, con Soleandro Cosmico;
ore 18.00 – Degustazione di bruschette all’olio extravergine di oliva e vini;
ore 20.00 – Chiusura stand.

Come Arrivare a Gonnosfanadiga

Buon Divertimento……

Leave a Reply

la tua mail non sarà pubblicata

*