Bosa (NU)

Birre artigianali in sardegna: Bosa Capitale

-.-
Share Button

Bosa lungo temo - unico fiume navigabile della sardegna

Bosa la “capitale” della birra artigianale sarda, si ripropone ai visitatori in occasione della terza edizione del “Bosa Beer Fest 2017” il più importante festival di birre artigianali in Sardegna, in programma da sabato 22 a martedì 25 aprile

Quattro giorni a Bosa dedicati alle birre artigianali tra il Ponte Vecchio e il Ponte della Pace, in un grande anello che comprende le Vecchie Concerie, Su Molle e il Lungo Temo dove saranno dislocati gli stand dei 25 birrifici e delle 125 etichette, nazionali e inglesi, della gastronomia locale e degli espositori artistici. Oltre a questo: business meeting, convegni, concerti, animazione, cabaret.

Le imprese birrarie sarde sono un’eccellenza artigianale da supportare nella ricerca di nuovi mercati nazionali e internazionali, e da tutelare per le ricadute a vantaggio dei coltivatori e del turismo enogastronomico ed esperienziale.

L’edizone  passata ha visto spillare 16mila litri di birra, e le presenze sono state 20mila, quest’anno contiamo di fare anche meglio”.

Tra i birrifici che esporranno: dalla Sardegna, Anglona (Chiaramonti), Seddaiu (Thiesi), ‘Nora (Oliena), Le Springo (Quartu Sant’Elena); dall’Italia, Amiata Bering Company (Toscana), Opperbacco (Abruzzo).

In programma tutti i giorni dalle 22 il Bosa Beer Live con dj set.  Il 24 si chiude con il talk “una birretta con”. Ospite, Daniele Conti che presenterà il suo libro “La mia vita in rossoblu”. Anche quest’anno si potrà soggiornare a Bosa grazie alla formula “Bed&Beer” presso gli hotel e i B&B selezionati.

Altre curiosità legate al festival saranno presto online su www.bosabeerfest.com.

 

 

 

 

A Bosa il meglio delle birre artigianali dal 22 al 25 aprile 2017

Bosa (NU)
Bosa Foto tratta da www.bosa.net

 

 

 

 

(77)

Share Button