Alghero il Bogamari ovvero il riccio di mare

Share Button

Ad Alghero e iniziata dal 22 marzo il  “Bogamarì”, la rassegna dedicata al “Riccio di Mare” che  si articolerà in due momenti:

– un itinerario di gusto in collaborazione con gli operatori della ristorazione che per tutto il mese proporranno il tipico piatto a base di riccio
– le degustazioni all’aperto: torna così la tradizione di assaporare il riccio di mare accompagnato da vino e pane nel luogo simbolo della Città, il Porto di Alghero

Parteciperanno alla rassegna 22 ristoranti:

Al Dieci, Al Gaudì, Al Solito Posto, Alguer Mia, Arduino, Aquatica, Boqueria, Casa Mia, Da Mirko, Il Corallo, Il Pavone, La Botteghina, La Lanterna, La Sartoria del Gusto, Les Arenes, Mao de Plà, Movida, Plaça Civica, Regina Margherita, Trattoria Caragol, Trattoria Cavour e Trattoria Lo Romani.








La sagra del Bogamarí esalta il volto marinaresco della  cittadina Sarda attraverso un’attività sempre viva: la pesca del riccio di mare. Un’opportunità per degustare il riccio di mare  attraverso i sapori di casa nostra come il pane e il vino.

La sagra è in pieno svolgimento negli spazi del nuovo Mercato ittico del primo pescato (porto di Alghero), nelle giornate di sabato e domenica durante i fine settimana compresi tra il 22 marzo ed il 27 aprile, dalle ore 11.00 alle ore 14.00

Infine, a conclusione del mese dedicato al Bogamarì, il convegno “La pesca del riccio di mare (Paracentrotus lividus) nel golfo di Alghero: stato della risorsa, sfruttamento sostenibile, aspetti legislativi e sanitari’ che si svolgerà sabato 26 aprile alle ore 10.30 presso la Sala Conferenze della Fondazione META.

A seguire, l’assegnazione e consegna del premio “Il Riccio d’Oro’

(1467)

Share Button

Widgetized Section

Go to Admin » appearance » Widgets » and move a widget into Advertise Widget Zone